Il tuo Social News

Risarcimento di 1,95 milioni di dollari per un pollo contaminato da salmonella

In Arizona la Corte Federale ha condannato un produttore di pollame a risarcire un bambino di 5 anni per aver subito danni celebrali a causa della presenza del batterio salmonella in un pollo contaminato. Il risarcimento richiesto è pari a 1,95 milioni di dollari e costituisce una sentenza importante in quanto stabilisce la potenziale responsabilità da parte dei produttori.
  • Commenta  



Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Top Utenti

Top Commenti

Seguici su