Il tuo Social News

Raduno di alcuni tra i migliori writers italiani a Parma

L’iniziativa, voluta e promossa dalla Direzione di Più Hotels, e organizzata da Positive River Festival, Parma 360 Festival, McLuc Culture e Itabeatboxers ospiterà artisti, musicisti e ballerini di alto livello provenienti da diverse città italiane e ospiti internazionali.
Questo evento, completamente gratuito e ad ingresso libero, è il primo di una serie che vedranno coinvolto il rinnovato Hotel Astoria che, dopo mesi di restauri, si sta trasformando in un luogo nuovo, moderno, sfaccettato e multi servizio, in dialogo con la città, a disposizione della comunità e propulsore anche di attività artistiche e culturali di rilievo.

Quella del 1 marzo è una vera e propria anteprima del decimo anniversario del raduno internazionale Human Beatbox, quinta disciplina della Cultura Hip Hop, che si svolse proprio al Mu di Parma nel 2008 e che torna in città il 2 Marzo 2019 al Campus Music Industry di Largo Simonini e vede protagonisti importanti ospiti, da tutto il mondo, tra i migliori sulla scena.
Sabato 1 marzo a partire dalle 18 il Novotel Parma Centro presenterà nei muri interni del parcheggio di due piani dell’Hotel “Geo Parking Graffiti”, l’esito di una Jam di graffiti, coordinata dall’Associazione Culturale McLuc e realizzata dal 22 al 24 febbraio, in cui writer provenienti da tutta Italia, con una special guest da Berlino, si sono ispirati al tema della natura e al paesaggio della provincia di Parma trasformando il parcheggio in uno spazio creativo ognuno con il proprio stile e sensibilità.

L’area parking di Via Trento diventerà così uno spazio di vita e di espressione, un’occasione di condivisione e di contaminazione artistica che resterà a disposizione della città.
Gli Artisti coinvolti: Aeko, Alf Sour, Bibbito, Encs, Fares, History, Hot in Public, Il Prof, Je73, Luogo Comune, Mr Wany, Pepecoibermuda, Sabote, Senka, Sir Skape, Ufo & Slim, Wubik.
Con l’intento di diffondere e far conoscere tra i giovani e il pubblico di ogni età una cultura “urbana” che ha rivoluzionato il mondo della musica, della danza, dell’abbigliamento e del design, verranno presentate durante la serata le discipline base della cultura Hip Hop, creando un momento di divertimento e grande spettacolo che coinvolge la maggior parte delle discipline che caratterizzano l’Hip Hop. Oltre al live painting e ai Workshop di Human Beatbox, si alterneranno improvvisazioni freestyle, Rap show, Dj set & Dub live set, danza Breakdance su ritmi “Breakbeat” funk, soul, jazz, hip hop ed esibizioni di live band.

L’iniziativa sostenuta da PIU Hotels vede è organizzata da Positive River Festival, Parma 360 Festival, McLuc Culture e Itabeatboxers e vede la collaborazione tecnica di Beatbox Battle Network, Gold Street Dealer & Magazine, Creative Line Studios, Hip Hop Kemp, Crossover Studio, Astrofat, End Of the Weak, Campus Industry.


International beatbox jam & open mic
Bee low (de), Funkaztek (ch), Hatem (eg), Dhap + special guests
Graffiti expo & live painting
McLuc culture presents Italian all stars writers
Freestyle, turntablism & rap show
Dank, Dj Over, Jeko, Mr. Calloway, Coen & Dj Crazykid, Cecca, Millow, Xfetto, Proto khay
Dj set & Dub live set
Jhonny I Fyah & Cesaroots (Lab Frequency outta Dubsquare)
Live band
Low_Lows x Cypha Varano
Breakdance & hip hop style
Groovment, Blue Paps & freestyle area
Workshop di Human Beatbox
Street art expo
INGRESSO LIBERO E GRATUITO
  • Commenta  



Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Seguici su