Il tuo Social News

Nucleare in Italia per sopravvivere

“Nucleare in Italia per sopravvivere”. È questo il titolo di un pezzo pubblicato sabato sul quotidiano Libertà. Secondo il nuovo direttore della ex centrale atomica di Caorso (avete presente ‘Arturo’?), Emilio Macci, il nucleare servirebbe per sopravvivere. Non è un bel pensiero, al primo impatto: vederla come una questione vitale… leggendo l’intervista, Macci spiega il senso delle sue parole; che direi si possono riassumere così: qualche decennio fa nessuno immaginava che potessero affacciarsi al trampolino di un vertiginoso sviluppo due paesi come la Cina e l’India.
  • Commenta  



Commenti Chi ha votato Links Correlati

Partner

Seguici su